Utilizzando il sito, accetti che questo possa impostare cookie per consentire una migliore navigazione

Ok
accetto

Privacy
policy

Proroga detrazione fiscale

Con il “Decreto Sviluppo” del giugno 2012 e’ stata innalzata la percentuale di detrazione fiscale per i lavori di recupero edilizio dalla precedente percentuale del 36% all’attuale del 50% FINO AL 31 DICEMBRE 2013.

 

Le categorie di interventi che possono rientrare nello sgravio del 50% sono:

  • Sostituzione di infissi;
  • Sostituzione di persiane;
  • Sostituzione di tapparelle e avvolgibili;
  • Porte ingresso e blindate esterne;
  • Porte ingresso e blindate interne;
  • Grate e inferriate;
  • Parapetti;
  • Recinzioni;
  • Verande : chiusure e coperture.

 

Per maggiori informazioni potete contattare i seguenti siti:

 

AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO EDILIZIA FINO AL 31/12/2013, RELATIVA ALLA DETRAZIONE IRPEF e IRES.

 

Gli interventi di riqualificazione energetica di edifici gia’ esistenti, danno diritto a una detrazione dall’imposta lorda, che puo’ essere fatta valere sia sull’Irpef che sull’Ires, pari al 65% delle spese sostenute entro 31 dicembre 2013 (Dl n.83/2012). 

 

Tra le categorie di interventi che possono rientrare nello sgravio del 65% fa parte la sostituzione di INFISSI.

La condizione per usufruire dell’agevolazione e’ che siano rispettati i requisiti di trasmittanza Termica Uw , espressa in W/m2K in un’apposita tabella.

 

Per maggiori informazioni potete contattare i seguenti siti: